21-02-2006

Egregio dottore, ho da poco effettuato un esame

Egregio Dottore, ho da poco effettuato un esame per donare il sangue
dove mi è stato riscontro il valore della transaminasi col valore di 67, allora il mio medico curante mi ha prescritto degli esami dove mi e' stata riscontrata la presenza dell'epatite b, con i valori per b (hbv) HBsAb 790,90 10 reattivo e quindi positivo. mi devo preoccupare? è pericoloso per chi mi sta intorno e la mia famiglia?
Fegato.com
Risposta a cura di:
Fegato.com

La positività per HBsAb, quale lei riporta, è espressione di avvenuta guarigione da epatite B e non di infezione in atto. Pertano è necessario monitorare mensilmente le aminotrnasferasi e ricercare altre possibili cause di danno epatico.