30-01-2006

Ho 41 anni e in occasione di una visita presso

HO 41 ANNI E IN OCCASIONE DI UNA VISITA PRESSO L'AVIS IL DOTTORE MI HA RISCONTRATO UN "SOFFIO IN REGIONE EPIGASTRICA IMESOGASTRICA DI NON ORIGINE CARDIACA " E MI HA CONSIGLIATO UN ECOCOLORDOPLER. MIO PADRE E' MORTO DI INFARTO E MIO FRATELLO 36 ANNI HA AVUTO UN INFARTO. IO E' DA UN PO ' DI TEMPO CHE LAMENTO DOLORE ALLA SPALLA E AL BRACCIO DESTRO, OGNI TANTO MI SI ABBASSA LA VOCE (SONO ANCHE UNA FUMATRICE) ma il mio medico curante non mi ha mai fatto fare nessun esame ... ORA DEVO PREOCCUPARMI? COSA DEVO FARE O COME MI DEVO COMPORTARE? LA RINGRAZIO.
Redazione Paginemediche
Risposta a cura di:
Redazione Paginemediche

Al momento direi che non ha motivi di preoccupazione; il suo medico è tranquillo e quindi non ha valutato utile alcun esame. La sua età la protegge dalle malattie cardiovascolari; dovrebbe però iniziare da ora ad avere uno stile di vita che prevenga queste malattie: camminare, avere un peso corporeo ottimale, controllare pressione arteriosa, ABOLIRE il FUMO se è fumatrice.