31-05-2006

alopecia

Una paziente affetta da epatite cronica da HCV in trattamento con solo interferone peghilato sviluppa al 5° mese di trattamento una alopecia così marcata da costringerla all'uso di ina parrucca. Devo sospendere l'IFN? Devo fare indagini? Premetto che gli AutoAc. sono negativi.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Solitamente la perdita di capelli in corso di terapia con IFN è temporanea e limitata. Alla fine del trattamento la situazione a livello della capigliatura ritorna ad essere come era prima della terapia. Sebbene la decisione sulla eventuale sospensione della terapia sia da intraprendere da parte del medico curante in base alla situazione specifica del singolo caso, saremmo dell’opinione di non interrompere la terapia in corso, soprattutto se vi sono evidenze che stia dando dei frutti (HCV-RNA negativo).
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!