28-06-2012

Aneurisma aorta e doppio aa renale

Egregio dottore a mio padre è stato diagnosticato un aneurisma alla aorta addominale sottorenale con indicazione all' asportazione, dall'angio tac risulta che mio padre ha una malformazione congenita ossia la presenza di doppia arteria renale bilaterale, di notevoli dimensioni, gradirei conoscere il suo parere sul tipo d'intervento da adottare per la rimozione dell'aneurisma se chirurgico o endovascolare.La ringrazio infinitamente
Risposta
Per valutare meglio e' indispensabile vedere la tac e valutare il paziente per quantificare il rischio chirurgico. In tali casi comunque se non ci sono controindicazioni gravi di altro tipo ( cuore polmoni etc) l' intervento chirurgico e' la scelta migliore mentre in presenza di gravi controindicazioni va pianificato il tipo di intervento endovascolare per salvaguardare le arterie renali Cordiali saluti dr giuseppe morettini
TAG: Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Malattie della circolazione