07-11-2007

ansia a seguito di ecocardiogramma

buongiorno sono la zia di una ragazzo di 12 anni. dopo aver eseguito un elettrocardiogramma che ha riscontrato cuore ingrossato e un battito un pò accellerato (prima volta che il ragazzino si sottoponeva a quel tipo di esame) il cardiologo ha voluto approfondire con ecocardiogramma.
il risultato ci fa allarmare. hanno riscontrato una corda tendineea in piu' in posizione orrizontale.
siamo entrati in crisi tutti .
il ragazzino non ha mai avuto problemi respiratori; e' stato operato di tonsille ed adenoidi all'eta di 4 anni, appendicite all'eta di 9. l'unico handicap e' un pò in sovrappeso.
gradire gentilmente una riposta grazie cordialmente.
Risposta di:
Risposta
gentile signora, da quanto mi scrive la presenza di una corda tentinea orizzontale non deve assolutamente creare allarmi poichè si tratta di un reperto normale cordialisaluti
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!