Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-02-2013

Asportazione chirurgica.

salve..volevo un informazione,perche inizio a preouccuparmi per un problema che ho già da ca.un anno..spiego... da appunto ca.un anno (forse anche più) all'inguine,parte sinistra, sentivo sotto pelle al tatto una forma di noce dura,che col tempo si è gonfiata, in pratica ho questa forme di noce che sembra un brufolo enorme, al tatto duro, ca 5mesi fa con una lametta mi sono tagliata ed è fuoriuscito tanto liquido tipo materia, si era sgonfiato, ma dopo ca una settimana si e rigonfiato. ed è ancora li.. non mi fa male, ma spesso nel camminare la gamba sinistra mi fa male nella parte superiore. non sono mai andata a farla controllare, per paura di qualcosa di negativo, ma ora inizio a farmi mille dubbi avendo consultato internet. potete in minima parte indirizzarmi su cosa possa essere e achi dovrei rivolgermi?? grazie mille.. spero in una risposta..
Risposta di:
Dr. Piero Gaglia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Risposta

Gent. Sig.ra

La paura e' una cosa comprensibile, ma, come la fretta, e' una pessima consigliera.

Il concetto generale e':

una neoformazione (massa) che non ha ragione di esserci, va rimossa chirurgicamente (se l'intervento e' agevole) o perlomeno biopsiata per avere una diagnosi e cura di certezza.

Quindi si faccia togliere questo "brufolo" che ha tutta l'aria di di una cisti dermoide suppurata.

dott. Piero Gaglia

TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!