Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-07-2013

attività cotrollata

Salve, sono un ragazzo di 18 anni e ho contratto la mononucleosi e scoperto i sintomi circa 3 settimane fa anche se era da piu di un mese che provavo stanchezza e in alcuni casi febbre.. Svolte le analisi ho saputo di aver contratto la malattia e di avere le transaminasi a 450.. Oggi le transaminasi sono scese a 180.. Devo ancora stare a riposo assoluto a casa o posso iniziare a uscire? Grazie mille
Risposta

Buongiorno! Dalle informazioni fornite l'infezione è in via di risoluzione in quanto insorta da quasi due mesi e le analisi sono in discesa. A mio avviso,se la stanchezza e altri sintomi sono scomparsi e se non ha più febbre ormai da settimane,può anche iniziare ad uscire evitando di avere traumi addominali. Inoltre è molto importante che continui a idratarsi bene e che rifaccia un controllo delle analisi tra qualche settimana. Importante è anche farsi visitare l'addome dal suo medico di fiducia per valutare se c'è evidenza di ingrandimento di fegato e/o milza.Saluti

TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!