Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

Broncospasmi

Buona sera, mi è stata diagnosticata una broncotracheite senza febbre e prescritto 5 giorni di antibiotico, dopo 10 giorni persiste una tosse grassa e profonda che mi porta a rigettare saliva fino ad avere difficoltà nel riprendere il respiro. Cosa posso prendere per curare tutto ciò? Ringrazio anticipatamente.
Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta
Probabilmente ha una bronchite catarrale subacuta. Non "rigetta saliva", la tosse è produttiva con espettorazione di catarro tracheo-bronchiale; se è colorato, cioè purulento, è segno della infezione (virale ovvero batterica) dei bronchi. E' presente anche dispnea (difficoltà di respiro). Probabilmente necessita anche della somministrazione di un broncodilatatore per via inalatoria. Domanda: fuma? Nel caso cessi immediatamente e definitivamente. Una volta passata l'acuzie della bronchite, esegua una visita pneumologica con test di broncodilatazione farmacologica. Cordiali saluti.
TAG: Malattie dell'apparato respiratorio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!