07-01-2004

Buongiorno, mia madre, 78 anni, ha subito

Buongiorno, mia madre, 78 anni, ha subito intervento al Colon destro per una neoplasia. Dall'esame istopatologico risulta Adenocarcinoma mucoide G3, Metastasi linfonodale 1/13. (pT2N1MO STADIO C1 GRUPPO3). L'equipe medica, che la segue ha consigliato di non sottoporla a chemio dato l'età, essendo diabetica e soggetta a ipertensione. Detto ciò, gentilmente Vi chiedo quanto tempo circa di vita le resta. Grazie mille, Carla.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’età della paziente e le patologie associate non sono una controindicazione all’esecuzione della chemioterapia preventiva, che in questi casi è indicata, se tutti gli esami di stadiazione (TAC, marcatori tumorali, ecc) sono nella norma, dopo l’intervento al fine di ridurre il rischio di recidive. L’esecuzione della stessa è comunque una decisione che spetta al Suo oncologo, sulla base della gravità dell’ipertensione e del diabete. In ogni caso se l’intervento è stato radicale la guarigione è possibile anche senza alcuna cura, pur trattandosi di un tumore aggressivo, il cui rischio di recidiva è elevato.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!