Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-08-2018

Cefalea

Salve,in seguito a cefalea persistente ho eseguito una rm con mdc e il referto é stato il seguente:piccoli multiple foci nella metà posteriore del centro semiovale destro,nella stessa sede si conferma la presenza di nastriforme alterazione del segnale mal definibile iperintensa dopo mdc compatibile con piccola anolia di sviluppo venoso.Il resto nella norma,ho eseguito visite neurologiche ma tutto negativo,diagnosi cefalea tensiva cronica. La rm si può considerare negativa?Ho fatto controlli cardiologico è tutto negativo.....Franco

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Quella alterazione nastriforme descritta sul referto è probabilmente una displasia venosa. Non va operata, ed è probabilmente responsabile delle cefalee. I piccoli multipli foci andrebbero visti, in quanto non si dice se si evidenziano sulle scansioni di base o in quelle con contrasto o entrambe.

TAG: Adulti | Anziani | Biochimica clinica | Cervello | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Esami | Giovani | Neurologia | Radiodiagnostica | Sistema nervoso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!