04-09-2002

Cefalea e attività sportiva

Se possibile, vorrei avere alcuni chiarimenti.
1) Assumo giornalmente 1 pastiglia di Quarck 5 mg. e mezza, o una intera, di Antacal da 5 mg. Accuso spesso mal di testa. Può essere dovuto a un rialzo di pressione?
2) Siccome ho dei vuoti di memoria, mi hanno consigliato l'uso del Gingko Biloba. Ha delle controindicazioni per gli ipertesi?
3) Vorrei tornare a correre su lunghe distanze 10-20 km. Può portarmi dei giovamenti, visto che fra l'altro dovrei perdere peso?
Vi ringrazio anticipatamente per le vs. risposte.
Cordiali saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La cefalea potrebbe essere dovuta ad un rialzo pressorio o conseguenza di uno dei farmaci antiipertensivi che sta assumendo. La sostanza che le hanno consigliato non è controindicata agli ipertesi. La corsa può portarle giovamenti sulla sua ipertensione.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!