Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-09-2007

chirurgia riparativa

Salve, sono una donna di 53 anni. Il mio tormento è iniziatto da più di 20 anni, quando partorendo la mia secondogenita mi è stata procurata una fistola vescico vaginale. Operata per ben due volte senza la risoluzione completa del problema, persi la fiducia e sono rimasta in queste condizioni per tutti questi anni.Ora Vi chiedo se ci sono rispetto ad allora più possibilità affinchè possa finire questo calvario sperando che in campo urologico per questa patologia ci siano stati notevoli progressi.Grazie e speranzosi saluti.
Risposta di:
Risposta
DOVRA' SOTTOPORSI AD UN NUOVO INTERVENTO CHIRURGICO
TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!