Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-11-2007

Danno neurologico da iperbilirubinemia

Buona sera,vorrei sapere che conseguenze ci possono essere se si trascura l'ittero ad un neonato.Mio nipote è stato dimesso dopo la nascita col valore della bilirubina a 17 e 5 giorni dopo è stato ricoverato d'urgenza in condizioni critiche riscontrando sofferenza cerebrale.Vorrei sapere se l'epilessia può essere una conseguenza dell'ittero trascurato.Grazie
Dr. Franco Rondoni
Risposta di:
Dr. Franco Rondoni
Medico di Medicina generale
Risposta
Le conseguenze che possono derivare dall'ittero del neonato dipoendono dal livello massimo di bilirubinemia raggiunto e del tempo che il neonato deve sopportare livelli di bilirubinemia elevati. Il problema che viene sottoposto è quello di un neonato che sembra avere avuto dei sintomi neurologici secondari all'iperbilirubinemia. Se è così la possibilità di un danno cerebrale a distanza è molto probabile, anche se una terapia idonea e tempestiva potrebbe aver ridotto il rischio. Solo uno studio neuroradiologico (RMI) ed elettrofisiologico accurato (EEG e ABR) potrebbe dare più indicazioni sul futuro sviluppo neurologico. Sono certo che i colleghi che seguono il neonato sanno cosa fare. Costantino Romagnoli
TAG: Bambini | Neonati | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!