31-10-2012

diagnosi abusata

mia madre h79 anni ha fatto una tac e gli hanno riscontrato una encefalopatia sottocorticale su base vascolare cronica.Il neurologo la cura come alzaimer pero peggiora velocemente cosa mi consigliate.Vi ringrazio anticipatamente .cordiali saluti ANNA.
Risposta

In realtà nelle persone anziane è raro trovarsi di fronte ad una vera malattia di Alzheimer: nella stragrande maggioranza dei casi si tratta invece di una malattia vascolare, cioè quella che una volta si chiamava "arteriosclerosi". Quando la circolazione sanguigna nel cervello non funziona più si verifica uno stato di demenza. Oggi non si conoscono delle terapie adeguate per queste condizioni, talora possono essere apparentemente e temporaneamente validi alcuni farmaci che sono stati trovati per l'Alzheimer, talvolta si riscontrano delle malattie associate che possono essere oggetto di terapie efficaci riducendo un pò l'andamento della degenerazione del cervello. Ma in generale, allo stato attuale, le migliori terapie sono quelle che tentano di mantenere accettabile, per quanto possibile, la qualità generale della vita dei pazienti ma spesso, ancora di più, dei familiari.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!