12-07-2018

Dolore ginocchia

Buona sera... come in oggetto ho le ginocchia ko.. cosa mi consigliate da RX ed eco??Esame radiografico delle ginocchia effettuato in orto e clinostasi. Lieve riduzione della rima articolare femoro tibiuale interna. Non evidenti dismetrie articolari femoro tibiali. Aree di ridotto disegno trabecolare si apprezzano a livello dei condili e del piatto tibiale in entrambi gli arti con aspetto prevalente a destra presumibilmente in rapporto a fenomeni distrofici da sovraccarico biomeccanico o da riconversione midollare Lieve riduzione dell'interlinea femoro rotulea a sinistra. Minimo opacamento del recesso sottoquadricipitale a destra. ll Medico Radiologo data referto 17/05/2018 Bilateralmente si apprezza entesite inserzionale del rotuleo al polo inferiore della rotula con peritendinite prevalente unpo più evidente a sinistra. Minima borsite pretibiale bilaterale ed iniziale entesopatia inserzionale del quadricipirte femorale entrambi i lati. Coesistono segni di condromalacia femoro rotulea in entrambi gli arti con minuscole irregolarita del profilo condrale in sede mediana paramediana esterna. Tale reperto appare maggiormente evidente a destra. Presenza di modesto versamento sinovitico bilaterale prevalente nel recesso sottoquadricipitale di destra in Normalità dei collaterali e delle strutture meniscali esploarbili in entrambi i lati. Non evidenti formazioni cistiche in sede poplitea. In rapporto al quadro clinico si consiglia eventuale controllo radiografico anche del rachide in ortostasi. Ho fatto elettrostimolazione, magnetoterapia, ionoforesi... Ma nulla

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Il quadro appare troppo complesso per una risposta on-line. Occorre seguire i suggerimenti dello specialista ortopedico, tenendo comunque debito conto che ottenere una "guarigione" completa non sarà mai possibile, e si ricercherà prevalentemente un miglioramento.

TAG: Adulti | Arti inferiori | Esami | Giovani | Ortopedia e traumatologia | Ossa | Radiodiagnostica | Sistema Muscolo-Scheletrico