28-07-2012

Dolore toracico.

circa 17 gg fa ho avuto un piccolo incidente domestico: mentre facevamo dei lavori di pulizia di un armadio, mia moglie ha perso l'equilibrio ed è caduta dalla sceltta su cui si trovava: Lei non si è fatta niente ma venendomi addosso mi ha colpito con violenza con un gomito alla parte destra dello stomaco. Ho avvertito un dolore acutissimo che però è passato in pochi secondi. Nei giorni seguenti ho avvertito un fastridio con fitte alla parte destra del torace. Giovedi della scorsa settimana ho deciso di andare in Ospedale dove mi hanno fatto due volte l'ecografia, l'analisi dell'emocromo ed una radiografia, oltre ad un elletrocardiogramma di routine, non riscontrando nulla. Ancora oggi però avverto una sensazione di pesantezza e ogni tanto qualche fitta e dei dolori non forti ma fastidiosi al torace destro, anche se comprimendo il torace non ho più dolore come nei primi giorni né la respirazione mi dà più fastidio. Mi devo preoccupare. Devo approfondire?
Risposta di:
Dr. Luca Fontanella
Specialista in Geriatria e Malattie del fegato e del ricambio
Risposta
Stia tranquillo ha fatto tutte le indagini necessarie e sono risultate negative. Il dolore é di origine muscolare
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!