13-05-2008

Dolori al tronco

Buongiorno, ogni anno solo in corrispondenza dei cambi di stagione (autunno e primavera) mi capita di avvertire dei dolori al tronco, esattamente in corrispondenza del tratto appensa sotto la scapola destra, che aumentano in corrispondenza del movimento (soprattutto una camminata molto veloce o salti). il primo anno che mi è successo sono andata preoccupata al pronto soccorso e mi hanno fatto un elettrocardiogramma e una radiografia al torace ma era tutto nella norma. mi hanno così dato antidolorifici dicendo che erano dolori muscolo-scheletrici. Volevo sapere da cosa dipendono e se devo preoccuparmi e approfondire! Grazie distinti saluti
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non mi sembra che il disturbo sia di genesi coronarica; anche a me sembrebbero – per come li descrive - di origine muscolo-scheletrica.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!