Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-10-2002

Dolori tensivi

HO 18 ANNI E DA PIU DI UN ANNO NON RIESCO AD AVERE RAPPORTI SESSUALI COMPLETI A CAUSA DEL FORTE Dolore CHE PROVO FIN DALL'INIZIO DEL RAPPORTO.HO CONSULTATO PIU GINECOLOGI ALL'INIZIO MI HANNO DETTO CHE AVEVO LA VAGINITE CHE HO CURATO CON VARIE LAVANDE E OVULI,MA IL DOLORE NON PASSAVA POI DOPO AVER FATTO ULTERIORI ESEMI COME Pap-test ECOGRAFIE INTERNE E TAMPONI NON è PIU RISULTATO NIENTE NESSUNA Infiammazione O COSE SIMILI,COME GUARITA,MA IL DOLORE è RIMASTO TUTT'ORA.NON è UN FATTORE PSICOLOGICO DI QUESTO NE SONO CERTA.ALLORA DI COSA SI TRATTA?HO SENTITO PARLARE INOLTRE DI VESTIBOLITE SU INTERNET CHE COS'è E COME SI FA SAPERE SE LA SI HA DA CHE COSA è PORTATA,COME SI CURA?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, se la visita ginecologica ha escluso qualunque problema, anche di infezione, molto probabilmente non c’è la vestibolite. In questi casi il problema può essere anche di dinamica del rapporto, di lubrificazione vaginale; in ogni caso s e il problema persiste può essere indicato riparlarne con il ginecologo, magari che sia esperto di sessuologia perché talora non è facile individuare la causa del problema. Cordiali saluti
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!