Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-06-2013

effetti

Salve, sono Alice una ragazza di 19 anni. Domenica 2 Giugno sono dovuta ricorrere all'assunzione della pillola del giorno dopo per un rapporto a rischioavuto con il mio fidanzato la sera del sabato.Il medico che me l'ha prescritta mi ha avvertita delle possibili perdite e di un ciclo che potrebbe ritardare.Ieri mattina si sono presentate le perdite, chiare, oggi invece ho un flusso abbondantissimo come sefosse ciclo mestruale, con dei dolori ad intermittenza all'utero.Il mio ciclo ha una durata di 24 giorni e il precedente l'ho avuto la settimana scorsa, il prossimodovrebbe venirmi il 18 Giugno. Cosa ne pensa? è normale oppure meglio che vada al pronto soccorso ginecologico?
Risposta di:
Dr.ssa Fiammetta Trallo
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

è normale

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!