18-09-2012

Egregio dottore,56 anni 183x99kg iperteso (in

Egregio Dottore,56 anni 183x99kg iperteso (in cura) colesterolo sui 230.In agosto ho avuto 3 casi di dolore alla nuca dopo l'orgasmo evento che mi sara capito altre 5/6 negli ultimi 15 anni. Vita sedentaria stressato ed ansioso, mi sposto solo in moto da sempre. A luglio ho avuto fastidi alla sinistra della faccia (orecchio mandibola ecc , otorino attribuita alla disfunzione ATM). Ora ho fastidio zona destra della nuca/collo lieve dolore e senso di torpore, che va e viene. E' il caso di fare accertamenti specifici?Grazie per l'attenzione.
Risposta di:
Dr. Pietro De Domenico
Specialista in Neurologia e Psichiatria
Risposta

EVENTUALMENTE UNA RX ALLA COLONNA CERVICALE DA FAR VEDERE POI AL SUO MEDICO CURANTE CHE DECIDERA' IL DA FARSI. IN OGNI CASO MI SEMBRA CHE LEI ABBIA BEN ESPOSTO LE SUE PATOLOGIE: OBESITA', IPERTENSIONE, VITA SEDENTARIA, STRESS. COSTITUISCONO TUTTE FATTORI DI RISCHIO CARDIOVASCOLARE, PER CUI FORSE E' IL CASO DI CORREGGERE TUTTI QUESTI FATTORI. SI RIVOLGA SEMPRE AL SUO MEDICO CURANTE CHE SAPRA' SICURAMENTE INDIRIZZARLA AL MEGLIO.

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia