16-02-2006

Egregio dottore da un po' di anni facendo le

Egregio dottore da un po' di anni facendo le analisi del sangue mi esce un po' alto il valore della GPT o ALT che oscilla tra 49 e 60 mentre tutti gli altri sono normali. Ho fatto ecografia e risulta nella norma, ho fatto gli esami per l'epatite risultando negativo. Questi sono i valori degli ultimi esami: TRIGLICERIDI 82, COLESTEROLO TOTALE 189, Transaminasi AST 28, TRANSAMINASI ALT 50, GAMMA GT 18, ALBUMINA 64.30, GLOBULINE ALFA 1 2.30, ALFA 2 9.50, BETA 11.10, GAMMA 12.80, PROTEINE TOT. 7.11, RAPPORTO ALBUMINA/GLOBULINE 1.80, TAS 280, WBC 6.7, RBC 5.02, HGB 15.30, HCT 42.00, MCV 83.6, MCH 30.50, MCHC 36.50, RDW 12.60, HDW 3.06, PIASTRINE PLT 249, MPV 7.90, PDW 46.90, PCT 0.20, GRANULOCITI NEUTROFILI 61.00, LINFOCITI 27.50, MONOCITI 6.30, Eosinofili 2.90, BASOFILI 0.50, GRANDI CELLULE NON COLORATE 1.80. Vorrei gentilmente cosa ne pensate e cosa mi consigliate di fare. GRAZIE.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Le consigliamo di sottoporsi ad un approfondimento diagnostico mediante biopsia epatica. Solo quest’ultima peremette do poter stabilire l’entità del danno epatico e dare informazioni utili aggiuntive circa le eventuali cause del danno stesso. Inoltre è utile eseguire tutti i tests per la ricerca delle cause di danno epatico, quali autoimmunità, malattie epatiche da accumulo di rame o di ferro, steatoepatite.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!