Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2013

epatite C e gravidanza

Sareste così gentili di rispondermi al più presto....mio marito ha fatto la cura per l'epatite c, per circa un anno è mezzo e da tre mesi ha finito,io sono rimasta incinta, sono di 5 settimana, mi stanno consigliando di interrompere la gravidanza....ho letto tanto e adesso non so cosa fare, sono in confusione.Quali rischi realmente corro io e il feto?? grazie e buon natale, marianna.
Risposta di:
Dr. Raffaele Petta
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Dovrebbe fare i markers per l'epatite C per vedere se anche Lei è affetta;la trasmissione del virus al feto avviene nel 10% dei casi solo se la madre presenta il virus nel sngue ( fase viremica ).La infezione comunque non provoca embrio-fetopatia specifica,non influenza le condizioni feto-neonatali nè complicanze particlari al parto.

Vi potrebbe seere il rischio di insorgenza di epatite nel I° anno di vita mentre è controversa la posssibilità dio insorgenza di epatite subclinica o di stato di portatore sano nell'età dell'aulto.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!