21-01-2003

Epatogestosi

Sono una donna di 30 anni alla 30° settimana di gravidanza. Dopo continui vomiti, sono andata in ospedale e mi hanno diagnosticato una epatogestosi. Vorrei sapere qualcosa di più circa questa malattia, se ci sono rischi per il Feto ed eventualmente rimedi per alleviare il fastidio.
Grazie per la risposta.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’epatogestosi è una condizione che si verifica solo in gravidanza e può avere differente gravità. In genere si riesce a controllare con relativa tranquillità con la terapia medica. Può invece far parte di una sindrome più grave chiamata HELLP dove in estrema ratio si deve estrarre il feto per risolvere il quadro clinico. Comunque non si preoccupi e segua solo attentamente le prescrizioni del suo medico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!