salve sono ormai anni che per motivi di lavoro e sportivi mi sottopongo a regolari esami cardiologici, ogni volta che eseguo L'ECG sotto sforzo (con lo step) mi viene diagnosticata un Extrasistole, la quale poi viene seguita da esami approfonditi con ciclet, ecografie e quant'altro con esito fortunatamente sempre negativo, cioè tutto ok. Il problema è che mai nessuno mi ha spiegato cosa sia, da cosa derivi, e quali potrebbero essere le conseguenze se l'esame non risultasse "buono". potreste darmi una delucidazione in merito?? grazie cordiali saluti danilo