24-05-2006

Esami di laboratorio alterati

Mio papà è stato operato alle vie biliari nel 1991 con totale asportazione della colecisti e ricostruzione del coledoco prelevando un tratto dall'intestino. Accusa da circa 6 mesi dolori al fegato. E' dimagrito di circa 10 Kg. Sono stati effettuati i seguenti accertamenti: TAC al fegato, Ecografia biliare con carbone, che sono risultate entrambe negative (nessuna patologia riscontrata). Da esami clinici sono state rilevate la fosfatasi alcalina e gamma GT alte. Ultimamente la febbre insorge rapidamente raggiungendo valori elevati. E' tuttora sotto terapia antibiotica (Augmentin 300) senza risultati. Vorrei ricevere il Vs parere i merito. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Riteniamo necessario che esegua un ulteriore esame di immagine di approfondimento, quale la Colangio-RM.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!