Leggi anche:
L'elettrocardiogramma è la registrazione grafica dell'attività elettrica del cuore durante il suo funzionamento raccolta per mezzo di elettrodi.
17-02-2006

Extrasistolia da controllare

Buongiorno, due anni fa mi è stato diagnosticato un lieve Prolasso della mitrale con lieve Rigurgito. Da sempre ho extrasistoli quotidiane e sono un tipo un pò ansioso da quando ho scoperto il prolasso. Una sola volta ho avuto una serie di Extrasistole una dietro l'altra per mezzora che mi hanno spaventato a morte (mio padre è morto di infarto a 39 anni). Sono magra (50 kg per 170 cm) e vorrei sapere se il prolasso o le extrasistoli sono pericolose e se mi possono condizionare la vita, lo sport o una evetnuale gravidanza. Le extrasistoli sono del tipo sia ventricolare che sovraventricolare. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Le consiglierei di eseguire un elettrocardiogramma dinamico (Holter) per verificare la quantità, la tipologia ed il grado di complessità delle extrasistoli e per valutare la necessità di un eventuale trattamento farmacologico. Sulla base del risultato dell’Holter troverà risposta alle altre domande.