Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-01-2019

Fastidi testa

Buonasera, mesi fa ho sofferto di forte ansia accompagnata da ipocondria e dolori/fastidi ovunque che mi accompagnavano quasi quotidianamente . Ho 29 e sono una fumatrice,il medico mi ha fatto fare i raggi al torace e sino usciti perfetti. Analisi del sangue e tiroide perfette. Sto prendendo escitalopram in dosaggio minimo da tre mesi e va molto meglio a livello di gestione dall'ansia. Ogni tanto ho qualche momenti ancora,ma gestibile. Sento da qualche giorno un fastidio, praticamente al cuoio cappelluto, come si facessero male le radici dei capelli,a volte bruciore,un po' di indolenzimento. Solo talvolta è accompagnato da mal di testa e si verifica in un punto specifico,a volte in due. Ho avuto anche un episodio di offuscamento della vista all'occhio destro. Il bruciore fastidio invece è sulla testa a sinistra. Talvolta anche rigidità al collo. Ho paura di qualcosa di grave e ci penso Talvolta. Non vorrei però fare altre visite,es. Neurologica o esami... chiedo un consiglio. Grazie a chi risponderà.
Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta
Sembra una forma di cefalea da tensione muscolare, frequente in chi soffre di stato ansioso-depressivo. Essendo già in terapia con antidepressivi (spero prescritti da uno specialista Neurologo o Psichiatra) chieda a chi l'ha in cura cosa sia più opportuno fare.
TAG: Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!