Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2006

Fegato a struttura macronodulare

Buonasera, faccio il medico e ho avuto recentemente una brutta sorpresa: mio padre di 78 è stato sottoposto a colecistectomia x via laparoscopica. nel corso dell'intervento è stato notato un fegato con struttura macronodulare, fatto un prelievo bioptico (l'istologico è in corso). markers virali e tumorali neg., indici di funzionalità epatica nella norma, no s. metabolica, in terapia da qualche anno con basse dosi di enalapril ed atenololo x modica ipertensione arteriosa. eco negativa (ma l'esame era stato fortemente ostacolato da meteorismo) e comunque non splenomegalia. egdscopia nel 2005 negativa. cosa pensare? sono non rari questi riscontri in sala operatoria?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’età avanzata di suo padre potrebbe far supporre che l’aspetto alterato della superficie del fegato, in assenza di ogni altro elemento di danno epatico, sia legato ad un processo di “invecchiamento” fisiologico dell’organo stesso o ad un patologia, verosimilmente “benigna” del fegato, rimasta silente.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!