20-06-2012

forse qualche farmaco

Innanzitutto grazie per l'attenzione.Mia madre,sottopeso, ha 80 anni soffre di forti vertigini ,solo in posizione eretta, ha problemi di contrazioni mandibolari involontarie mentre mangia ,se gli si tocca col dito la mascella anteriore solo lato sx gli scatta il morso,soffre di diabete tipo2 ,debolezza ,difficolta ambulazione.attualmente prende metformina 2000mg/di glimepiride 6 mg/di, prazene 20 mg,vitamine,ferro,potassio,cardioaspirina.il vertiserc non le fa nulla.Soffre di vasculopatia cerebrale ,che terapia potrei adottare per il problema mandibolare che sta via via peggiorando?a chi mi potrei rivolgere?
Risposta

In genere queste forme discinetiche focali sono dure a morire. Ogni tanto si riesce ad avere qualche successo con diversi tipi di farmaci, in genere non si sa mai a priori quale tipo.

E' chiaro che intraprendere un percorso a "prove e tentativi", in una paziente anziana già un pò malata, non è cosa che può esser fatta su un portale internet.

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia