Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-10-2002

Gentile dottore sono una ragazza di 25 anni un po

Gentile dottore sono una ragazza di 25 anni un po smemorata...prendo la pillola da più o meno due anni, sono passata dalle milvane alle diane ed ora prendo Gracial, purtroppo da un cinque mesi ho perdite nell'arco del mese e dolori alle ovaie. Il mio ginecologo mi parlava di un Infiammazione che abbiamo curato. Siccome le perdite e i dolori anche se non fissi continuano mi chiedevo se fosse arrivato il momento di smettere l'assunzione della pillola. L'ultimo quesito riguarda una mia paura personale...come posso essere certa di poter un giorno avere figli? La ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, per quanto riguarda la sospensione o meno della pillola, le consiglio di riparlarne con il ginecologo. Per quanto riguarda la previsione di ciò che le succederà in futuro, bisogna rivolgersi ad un mago o simili. Mi perdoni la battuta, ma un medico può solo dirle se lei, in quel momento, ha o non ha problemi che possano portare alla sterilità; non può prevedere che cosa le succederà nel futuro né tantomeno se potrà o meno fare figli dato che questo dipenderà non solo da lei ma anche dal partner.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!