03-04-2008

Gentilissimo dottore, ho 55 anni e non fumo,

Gentilissimo Dottore, ho 55 anni e non fumo, prendevo un beta-bloccante da due anni, da recente ho avuto sbalzi di pressione che ora curo con un ace-ibinitore al mattino e una compressa di doxazosin alla sera sospendendo il beta-bloccante. Il problema è che le pulsazioni sono aumentate a circa 92.Mi chiedo devo riprendere anche il beta-bloccante? Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’aumento della frequenza cardiaca è dovuto alla sospensione del betabloccante. Se non ci sono controindicazioni è preferibile il betabloccante alla doxazosina.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!