Gentile dottore, mio marito - 78 anni - grida e si muove nel sonno, tanto da sbattere spesso nei mobili vicini. Fino a qualche tempo addietro gli capitava 1-2 volte al mese ma, adesso, è quasi ogni notte. Grida, parla anche per parecchi secondi e non sempre si sveglia. Stanotte, mi diceva, sognava di avere i ladri in casa e ha gridato. Si è... Leggi di più svegliato, riaddormentato, continuando il sogno e continuando a gridare.Le chiedo, potrebbe commettere atti di violenza contro di me, senza rendersene conto e poi riaddormentarsi? Faccio presente che circa 10 giorni addietro si è sottoposto ad un intervento per ematoma subdurale causato da un tamponamento. La ringrazio per l'attenzione.