Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-06-2018

Gridare e agitarsi nel sonno

Gentile dottore, mio marito - 78 anni - grida e si muove nel sonno, tanto da sbattere spesso nei mobili vicini. Fino a qualche tempo addietro gli capitava 1-2 volte al mese ma, adesso, è quasi ogni notte. Grida, parla anche per parecchi secondi e non sempre si sveglia. Stanotte, mi diceva, sognava di avere i ladri in casa e ha gridato. Si è svegliato, riaddormentato, continuando il sogno e continuando a gridare.

Le chiedo, potrebbe commettere atti di violenza contro di me, senza rendersene conto e poi riaddormentarsi? Faccio presente che circa 10 giorni addietro si è sottoposto ad un intervento per ematoma subdurale causato da un tamponamento. La ringrazio per l'attenzione.

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Le consiglio di rivolgersi al medico di famiglia che sicuramente conosce suo marito, la pregressa patologia ecc. Potrà consigliare al meglio sia per qualche indagine clinica sia di seguito per una eventuale terapia. Da distante è difficile un consiglio più adeguato alle sue esigenze. Abbia fede signora, mi pare che sia una persona tosta.

TAG: Anziani | Disturbi del sonno | Malattie neurologiche | Malattie psichiatriche | Neurologia | Psichiatria | Salute mentale | SLEEP - Disturbi del sonno
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!