Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-08-2006

Ho 43 , 23 anni un angioma intramidollare si è

hO 43 , 23 anni un angioma intramidollare si è manifestato in stato di gravidanza (terzo mese) gonfiandosi e comprimendo il midollo contro la colonna vertrebale provocandomi una paralisi momentanea (circa sei mesi) agli arti inferiori. Ho subito degli interventi di embolizzazione in un centro specializzato di Parigi ottenendo una chiusura parziale delle vie di alimentazione dell'angioma. Otto anni fa ho intrapreso una gravidanza superseguita portata a termine con un parto cesareo. Ecco ora la mia domanda, dato che tutti i medici mi hanno sconsigliato di avere altre gravidanze perchè il rischio di una nuova emorragia dell'angioma è alto...e dato che ho dovuto togliere la spirale perchè mi ha provocato una forte anemia....ESISTE UNA PILLOLA ADATTA AL MIO CASO?
Risposta di:
Risposta
Gentile signora, essendo lei affetta da una patologia particolare, penso che l'unico che può consigliarle una terapia anticoncezionale è il suo ginecologo che conosce appieno la sua situazione. Grazie
TAG: Farmacologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!