15-04-2008

Ho 61 anni e da un pò di tempo soffro di

Ho 61 anni e da un pò di tempo soffro di pressione sistolica alta (fino 170) mentre la minima no supera gli 80. La notte la pressione sistolica scende fino a 110. Consideri che sono un soggetto con forte componenete ansiosa. Ho iniziato una cura con Lobivon da 5 mg ma mi pprocurava un marcato afflosciamento con frequanza cardiaca di 55 bpm. Il cardiologo mi ha prescritto Isoptin da 120 mg che mi ha creato seri problemi di stispsi e ho dovuto sospendere. Ultimo sono passato a Pritor da 40 mg che però mi provoca dolori e debolezza alla gambe. Cosa mi consiglia? Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non resta che provare con un aceinibitore classico esempio enalapril da 20 associato possibilmente ad un diuretico oppure un calcio antagonista come Amlodipina.Il suo medico curante può prescriverle la ricetta.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!