24-05-2006

Ho effettuato un'ecografia dove mi è stata

Ho effettuato un'ecografia dove mi è stata diagnosticata al fegato la presenza in S2 (DTmax= 19.8; 15.4; 16.5; 7.2; 12.9) ed in S6-S7 (Dt max= 11.2; 14.8; 16.1; 21.7) di formazioni anecogene alcune con pareti parzialmente calcifiche da riferirsi a cisti. Nel 2002 avevo fatto lo stesso esame risultato regolare e sebbene rassicurata dal mio medico che mi ha detto di ripetere l'esame tra un anno, io vorrei almeno saperne di più e capire se è opportuno rivolgersi ad uno specialista.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Riteniamo che per maggiore sicurezza sia indicato eseguire un’ulteriore indagine di approfondimento quale per esempio la TC o la RMN epatica per conferma della benignità delle lesioni epatiche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!