27-05-2002

Ho fatto le analisi del sangue, mi e' stata

hO FATTO LE ANALISI DEL Sangue, MI E' STATA RISCONTRATA DAL MEDICO MEDIANTE INTERPRETAZIOPNE DEI VALORI LA Mononucleosi,IN PRECEDENZA HO AVUTO UN ESANTEMA SU TUTTO IL CORPO,FEBBRE FINO A 39 PER 2-3 GIORNI MI SONO CURATA CON TACHIPIRINA,NEI GIORNI SEGUENTI HO ACCUSATO MAL DI GOLA E STANCHEZZA VOLEVO SAPERE SE C'E' UNA CURA PARTICOLARE O SE DEVO RIGUARDARE L'Alimentazione , ED INOLTRE SICCOME IL MIO LAVORO E' LA CAMERIERA PER QUANTO TEMPO NON POSSO LAVORARE? VORREI SAPERE INOLTRE PER QUANTO TEMPO RISCHIO DI CONTAGIARE LE ALTRE PERSONE CON LA SALIVA GRAZIE!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nessuna cura particolare! La Mononucleosi infatti è una malattia virale che non ha cure specifiche, ma che guarisce da sola. Il periodo di convalescenza varia a secondo della durata dei sintomi, che a volte possono durare anche 2-3 settimane.
Il virus viene eliminato con la saliva, anche per un mese dopo la guarigione clinica; vi sono poi alcune persone che possono restare portatrici del virus anche per molti mesi, ma in questi casi comunque di solito la contagiosità è piuttosto bassa.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!