19-01-2004

Ho la cirrosi, stavo riprovando dopo 12 anni il

Ho la cirrosi, stavo riprovando dopo 12 anni il nuovo interferone; dopo tre mesi si è verificato che l'HCV da 525000 è diventato non rilevabile le Transaminasi AST 138 ALT 143 GGT 91 non si sono mai mosse ma ho dovuto interrompere perchè le piastrine sono arrivate bassissime. La domanda è: come mai HCV si è abbassato e le transaminasi no?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Ci può essere, soprattutto con i nuovi tipi di interferoni, quelli pegilati in monosomministrazione settimanale, una latenza tra l’effetto sul virus (quindi sull’abbassamento della carica virale) e sulle transaminasi. Anzi, in alcuni casi, come sembra essere il suo, alla scomparsa del virus nel sangue, non corrisponde la normalizzazione dei valori di transaminasi. Ciò potrebbe essere dovuto ad un effetto intrinseco del farmaco stesso, per cui alla fine della terapia, se persiste la assenza della viremia da HCV, si verifica spesso anche la normalizzazione delle transaminasi, in corrispondenza della interruzione del farmaco stesso.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!