Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-09-2006

Ho un figlio di 21 anni e di recente durante un

Ho un figlio di 21 anni e di recente durante un viaggio fatto insieme ad alcuni amici con i quali divideva la stessa camera da letto gli hanno fatto notare che durante il sonno russa parecchio e che spesso va in apnea. Vorre i sapere se episodi di apnea sono riconducibili a problemi cardaici visto oltretutto che il padre e i suoi fratelli sono affetti da malattie cardiache.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
No, soltanto nel caso di grave scompenso cardiaco (che pero’ sarebbe evidente da altri sintomi che suo figlio non ha, altrimenti lo avrebbe detto; per esempio affanno dopo modesti sforzi) potrebbe esserci questo rapporto. Non conosco il peso corporeo di suo figlio: l’obesita’ potrebbe essere una causa di apnea notturno, quindi se e’ presente si deve ovviamente correggere.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!