04-05-2008

il midazolam è adeguato

Salve, mi chiamo Manuela, ho 27 anni e da un anno vivo in Costa Rica. Mi devo sottoporre ad un esame di colonscopia. La maggior parte dei medici qui la fanno sotto anestesia con Protocol. L'idea non mi piace perché ho sempre avuto paura dell'anestesia, ancora di più in un paese come questo. Ho trovato un medico che la fa usando Mirazolam. Io soffro di episodi tachicardici e uso il Nuvaring. Posso andare tranquilla con questo tipo di farmaco? Devo chiedere al medico attenzioni particolari? Pultroppo i medici qui sono molto superficiali (almeno quelli che ho incontrato io). Ho pensato di venire in Italia a farla ma se ho la possibilità di farla qui sapendo che mi somministrano un farmaco "tranquillo" sarebbe meglio. La ringraziomoltissimo
Giuliana Bordignon
Risposta di:
Giuliana Bordignon
Risposta
la sedazione con midazolam è universalmente accettata come trattamento di scelta per la sedazione per le endoscopie digestive
TAG: Anestesia rianimazione e terapia intensiva
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!