27-05-2008

Il mio ragazzo, età 28 anni, dovrà subire a

Il mio ragazzo, età 28 anni, dovrà subire a breve un'operazione di plastica alla valvola mitralica a causa di un prolasso dei lembi anteriore e posteriore. La funzionalità del cuore è buona, è asintomatico fortunatamente, la frazione di eiezione è del 60%, l'ecocardiogramma dava un diametro ventricolare telesistolico di 57 mm, volevo sapere se successivamente all'operazione, naturalmente dopo la fase di recupero, il mio ragazzo potrà condurre una vita normale e se c'è la possibilità di una successiva operazione in futuro per un ulteriore degenerazione delle valvole (ha una lieve insufficenza anche della valvola aortica e polmonare), inclusa quella operata.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
certamente il suo ragazzo, dopo l’opportuna convalescenza potrà riprendere una vita normale, anche se dovrà essere molto controllato nello stile di vita per evitare successivi danni al suo cuore.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare