09-01-2003

Impianto di perni

Ho 36 anni ed ho un problema di paradontite che mi ha provocato la caduta dei due incisivi centrali inferiori e per questo debbo ricorrere alla Protesi.Un dentista mi ha consigliato la Protesi con il ponte fisso, un altro invece l'impianto a vite quale, tra i due è il più idoneo nella mia situazione? Con la paradontite l'apparecchio per i denti è consigliabile? Non potrebbe allentare ancora di più i denti accorciandone la vita?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La scelta di eseguire un ponte tradizionale o due impianti deriva da una valutazione della sua situazione, che, come può immaginare non posso eseguire sulla base di quanto scritto. Bisogna valutare la mobilità dei denti vicini, il supporto osseo residuo, se sono sani o ricostruiti, ecc. In genere oggi si preferisce non intaccare i denti vicini se sono sani e se l’implantologia ha una elevata percentuale di successo e se è priva di complicanze.
TAG: Bocca e denti | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!