12-06-2006

infezione attiva da HBV

In aggiunta alla mia domanda (codice HH/3E52021) vi comunico i mark test :
Igm anti HBcAg positivo 1,60 c.o:1.2
HBV DNA: positivo 12 600 000 IU/ml (metodo real-time pcr
sensibilità: 12IU/ml. lineare fino a 110 000 000 IU/ml)
HCV RNA: non rilevabile (metodo real-time pcr
sensibilità: 15 UI/ml,lineare fino a 69 000 000 UI/ml
Anti Delta: negativo.
AFP: 345,05
HBeAg: positivo.
Anti HBe: negativo.
HAV IgM: negativo
HAV Ig totali: negativo
Anti HCV IgM: negativo.

Comunico inoltre le ultime analisi ematiche fatte in data 03\06\06 che confermano il discndere dei valori alterati comunicati in precedenza.
Protrombina: attività 78% - INR: 1.2
birilubina totale: 2.19
birilubina frazionata: diretta 0.95 - indiretta 1.24
transaminasi (AST): 288
transaminasi (ALT): 499
gamma gt: 118
fetoproteina: 294

Con queste aggiunte fatte vorrei una Vostra opinione in merito.Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Si tratta, a nostro avviso, di una infezione attiva da HBV con alterazione significativa della AFP. Quest’ultima va attentamente valutata eventualmente mediante esame RMN dell’addome, per escludere lesioni focali epatiche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!