07-05-2008

Ipotiroidismo autoimmune

Salve da circa 10 anni mi è stata diagnosticata una tiroidite trasformatasi da circa 4 anni in ipotiroidismo autoimmune. Ho iniziato la terapia assumendo EUTIROX 50 fino ad arrivare a 125. Fatto il solito controllo con ecografia ed analisi con valori FT3:3.29 FT4:1.04 e TSH:2.940, il mio endocrinologo vuole aumentarmi il dosaggio EUTIROX e portarlo a 150. Ora secondo lei è giusta questa terapia?è giusto aumentare anche se i valori rientrano nella norma e l'ecografia non presenta anomalie?Il super dosaggio può portare a conseguenze?Cordiali Saluti.
Dr. Giuseppe Sicari
Risposta di:
Dr. Giuseppe Sicari
Risposta
Domande molto pertinenti. Dovrei conoscere la sua età ed il suo peso per esprimermi meglio. Comunque, a parer mio, la sostituzione ormonale è accettabile a questi livelli. Mi faccia sapere. pontecorvi@rm.unicatt.it
TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!