Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-02-2014

Mi è stata diagnosticata una tiroidite di

Mi è stata diagnosticata una tiroidite di hashimoto e la sindrome dell'ovaio policistico a 17 anni. La tesi per l'ovaio policistico era prevalentemente clinica perchè l'ecografia non aveva mostrato nulla, non ho fatto nemmeno esami per sapere i miei livelli ormonali. Poichè ero in sovrappeso, con l'acne e mestruazioni irregolari (ogni 20 giorni) mi è stata prescritta la pillola in associazione ad un diuretico (da prendere per credo un mese, non ricordo).In sei mesi ho perso 10 chili e sono tornata dall'endocrinologo che mi ha detto che andava bene quello che avevo fatto. Da quel momento l'endocrinologo non mi ha più detto di tornare a farmi visitare. Ora ho quasi 24 anni, tendo sempre al sovrappeso e l'altro giorno mi sono ritrovata con il colesterolo e i trigliceridi alle stelle, entrambi a 273.Io voglio smettere di prendere la pillola perchè io miei livelli di colesterolo si abbassano solo se faccio molta attività fisica (3 volte a settimana) e rimangono poco sotto il limite. Sono una persona parecchio impegnata e non ho sempre il tempo e le energie per fare tanta attività fisica. In tutto questo la tiroide è un po' rallentata ma dentro i valori standard (TSH 3.01). Ho già chiesto al medico di base se posso smettere di prendere la pillola ma lui dice di sentire l'endocrinologo. Con questo quadro clinico a parte andare da un dietologo cosa che voglio fare vista la dislipidemia. E' possibile che la mia sindrome dell'ovaio policistico sia da curare solo con la pillola? esistono altre soluzioni?grazie a chi mi risponderà
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

 GENTILE PAZIENTE LE CONSIGLIO DI RIVOLGERSI AD UN ENDOCRINOLOGO SPECIALISTA AL FINE DI STABILIRE IN PRIMO LUOGO LA SITUAZIONE DELLA SUA TIROIDE ED IN SECONDO LUOGO SE ESISTONO ANCORO I PRESUPPOSTI PER CONTINUARE O MEGLIO PER SOSPENDERE IL TRATTAMENTO CON ESTRO-PROGESTINICI.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!