Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2006

Mio padre è affetto da trombosi diffusa in

mio padre è affetto da trombosi diffusa in pressochè tutte le vene che portano sangue al fegato a causa di un'allergia all'eparina che gli è stata somministrata per 15 giorni in conseguenza ad una frattura delle vertebre. Al momento è ricoverato in un reparto di rianimazione a verona ed è stato spttoposto a 7 interventi all'intestino per far fronte a diverse fistole e infarti intestinali. Esiste una terapia che permetta lo scioglimento dei trombi in prossimità del fegato escludendo a priori un'ulteriore intervento clinico?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le informazioni che fornisce non sono sufficienti per formulare una corretta diagnosi e dunque una proposta terapeutica. Sono certo, comunque, che ad un reparto di rianimazione afferiscano tutte le competenze necessarie per curare al meglio suo padre.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!