Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-09-2007

Necessità miomectomia

Gentile dottore, ho 37 anni e ho dei miomi all'utero. In particolare uno è esterno e posizionato verso l'ovaio sx (in pratica protende vs. l'ovaio) ed è di 5 cm; l'altro è intramurale ed è di 1,5 cm. Considerata la mia età e il fatto che non ho avuto alcuna gravidanza, è necessario operare per eliminare il più grande? Inoltre ho anche dei fibroadenomi al seno. Attendo fiduciosa la sua risposta. Grazie tante
Filippo Dall'Orto
Risposta di:
Filippo Dall'Orto
Risposta
Gentile Signora, un mioma di 1,5 cm intramurale, se non interessa la cavità uterina non dovrebbe darle alcun problema riguardo alla possibilità di concepire e di portare aventi una gravidanza. Un mioma di 5 cm ha sicuramente dimensioni significative, tuttavia mi pare di capire che si tratta di un mioma sottosieroso, cioè superficiale ed anche in questo caso non dovrebbero esservi interferenze con una eventuale gravidanza. Se la sua preoccupazione è la gravidanza, il mio consiglio è di provare prima ad averla senza intervenire chirurgicamente e di porsi il problema solo nel caso questa non dovesse arrivare. In tal caso si renderebbero necessarie alcune indagini e potrebbe essere presa in considerazione anche l'opportunità di una miomectomia, magari per via laparoscopica. Risposta a cura del Dott. Francesco Guida U.O.S.C. Ginecologia e Ostetricia A.O.R.N. "A. Cardarelli" - Napoli
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!