Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-07-2003

Occlusione di circonflessa ha causato leggerissimo

Occlusione di circonflessa ha causato leggerissimo infarto infero postero laterale 5 anni fa, senza più alcuna complicanza ho disturbo fino ad oggi. Naturalmente sono in cura da allora con antiipertensivi, betabloccanti cardioaspirina e Torvast. La mia domanda è: è opportuno intervenire con uno stent per riaprire la circonflessa, o, vista la situazione, è meglio lasciare le cose come stanno e continuare con la cura fatta fino ad oggi? GRAZIE E SALUTI.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se non vi sono sintomi né ischemia residua agli esami strumentali non vi è nessuna indicazione ad eseguire un intervento del genere.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!