Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-05-2006

Paziente cateterizzato, in quanto con nodulo alla

Paziente cateterizzato, in quanto con nodulo alla prostata di natura benigna da circa 1 anno. Gastroresecato circa 40 anni fa. Esami odierni: VES: 23, SIDEREMIA: 67.20, FERRITINA: 1803, CA 19.9: 78.48, BETA 2 MICROGLOBULINA: 3.40. Farmaci che prende quotidianamente: LASIX, TIKLID, MANTADAN, LARGAGTIL (gocce). Ecografia fatta al fegato: piccolo nodulo vicino al fegato, potrebbe essere questola causa della ferritina così alta? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non riteniamo che vi siano relazioni tra il valore della ferritinemia ed il piccolo nodulo epatico. Tuttavia dovrebbe essere eseguito un approfondimento diagnostico sulla natura del nodulo epatico, in quanto se fosse una lesione maligna potrebbe giustificare l’aumento della ferritinemia quale espressione della forma tumorale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!