Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-07-2006

Picco pressorio

per un incarceramento tra stent e filtro nel 2004, dopo una prima angioplastica sono stato sottoposto in emeregenza a 2 by pass coronarici; dopo 4 ricoveri di breve durata, dal quale è risultato tutto nella norma (l'ultimo 4 giorno fa), ho gia eseguito due ecostress con risposta negativa. ieri notte improvvisamente ho accusato grande difficoltà a respirare con pressione arteriosa 230 su 120, ho assunto carvisan sublinguale da 5 mmg e un'altra compressa da 5 mmg di triatec dopo averne già prese due da 5 mmg nella giornata e due di dilatrend 6,25 nella giornata, dopo 30 minuti tutto è ritornato tutto alla normalità. E' il caso di ripetere un altro eco stress, che mi era stato già sconsigliato? vi ringrazio ma sto vivendo questa esperienza in modo molto angoscioso.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il disturbo che ha avuto è un po’ sospetto nel suo caso e quindi sarebbe importante che consultasse un cardiologo non appena possibile.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!