02-11-2017

Posso essere affetto da enfisema bolloso?

Mi sono sottoposto a una TAC del torace per sintomi di dispnea ottenendo il seguente referto: L'esame è stato eseguito con tecnica spirale prima e dopo somministrazione di mdc ev (Ultravist) e tecnicamente limitato dalla presenza di artefatti da respiro. Nelle scansioni eseguite non si apprezzano alterazioni della densità parenchimale con caratteristiche TC di evolutività. Non evidenti falde di versamento pleurico. Si apprezza presenza di bolla aerea in corrispondenza del lobo inferiore di destra di 15 mm. Nei livelli esaminati non si documentano linfoadenomegalie. Il mio medico curante ha dato poca importanza alla cosa, ma io sono realmente preoccupato. Nel ringraziare per la cortese risposta porgo distinti saluti.

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Lei ha una bolla aerea nel parenchima polmonare, di circa 1 cm di diametro, che non riveste alcuna importanza funzionale per il suo respiro. Si tranquillizzi, è frequente vedere bolle aeree solitarie nel parenchima polmonare, in indagini routinarie o eseguite per altri motivi. Cordiali saluti.

TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!